/ Genoa  / GENOA UN MESE DOPO
24 Set

GENOA UN MESE DOPO

Sei punti in casa, e zero in trasferta. Nove gol subiti tra Sassuolo e Lazio. Che qualcosa non quadri nella retroguardia rossoblù è evidente. Difesa compassata, un lontano ricordo di quella della scorsa stagione. Eppure gli uomini sono praticamente gli stessi. E allora dove è il problema ? I saggi di questo sport hanno sempre indicato nel centrocampo la soluzione del problema. Sarà cosi oppure no ? che il Grifo non abbia ancora trovato quanto meno una soluzione nella parte centrale dello schieramento è abbastanza evidente. Al Mister ravennate risolvere il quesito. E meno male che come ormai datradizione, il Genoa ha trovato il bomber. Gol importanti del polacco hanno ovviamente attirato l’attenzione delle squadre europee. Si parla addirittura del Barcellona. La quotazione aumenta, il Presidente Preziosi gongola al pensiero. I tifosi un pò meno. Ma cosi và il calcio. Ora più di ieri. Ma prima bisogna sistemare il centrocampo, vero punto nevralgico di tutto il gioco, difesa compresa. Poi tutto si sistemerà. Intanto continuare a fare punti in casa è molto importante, in attesa di farli anche fuori. Il cacio si sà oggi ti esalta, domani ti getta nella polvere e allora……

Nessun commento

I commenti sono chiusi